Prevenzione incendi

Pressoché contestualmente all’entrata in vigore del d.m. 19 marzo 2015, il Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile del Ministero dell’Interno, ha diramato alcuni indirizzi applicativi sul medesimo decreto recante “Aggiornamento della regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, la costruzione e l’esercizio delle strutture sanitarie pubbliche e private di cui al decreto del Ministro dell’interno 18 settembre 2002” (pubblicato nella G.U. n. 70/2015 ed oggetto di successiva rettifica nella G.U. n. 123/2015).

In dettaglio, la circolare n. 12580 del 28 ottobre 2015, dopo aver ricordato che l’applicazione del nuovo decreto ministeriale riguarda parzialmente anche le strutture sanitarie non indicate al n. 68 dell’allegato I, d.P.R. 151/2011 e succ. mod. (ossia quelle non soggette a controllo da parte dei Vigili del Fuoco), riepiloga opportunamente le scadenze per l’adeguamento di ciascuna struttura alle nuove previsioni della regola tecnica, distinguendo tra strutture che erogano prestazioni:
a) di assistenza specialistica in regime ambulatoriale, con superficie compresa tra 500 e 1000 mq;
b) di assistenza specialistica in regime ambulatoriale, con superficie maggiore di 1000 mq;
c) in regime di ricovero ospedaliero e/o in regime residenziale a ciclo continuativo e/o diurno con oltre 25 posti letto.

Leggi anche l’articolo Prevenzione incendi: in G.U. la razionalizzazione delle Norme tecniche.

Sono state chiarite, inoltre, le modalità di computazione degli addetti antincendio, a loro volta differenziati in “addetti di compartimento” e “squadra antincendio”. Per agevolare le relative modalità di calcolo, infine, la circolare è corredata di una tabella esplicativa con una serie di esempi numerici.

Per completezza, si precisa che le norme tecniche oggetto dei chiarimenti ministeriali non dovrebbero essere interessate, ai sensi dell’art. 2, co. 1, d.m. 3 agosto 2015 (cd. Codice di prevenzione incendi), dall’applicazione del medesimo Codice pubblicato nel Supplemento Ordinario n. 51 alla G.U. n. 192/2015.

di Andrea Ferruti

 

Prevenzione incendi - Le nuove norme tecniche del d.m. 3 agosto 2015

Prevenzione incendi - Le nuove norme tecniche del d.m. 3 agosto 2015

A. M. Lommano, 2015, Maggioli Editore

L'ebook presenta le novità introdotte dal d.m. 3 agosto 2015. Il decreto, frutto di un lungo processo di elaborazione da parte del Ministero, è orientato a semplificare e razionalizzare l’attuale corpo normativo relativo alla...

7,90 € 7,11 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento