Tutela patrimonio architettonico: come si compila la scheda MIBACT

La circolare MIBACT del 30 aprile 2015, n. 15 riporta “Disposizioni in materia di tutela del patrimonio architettonico e mitigazione del rischio sismico” e ha il dichiarato scopo di “sensibilizzare” tutte le figure che hanno influenza sulla gestione del patrimonio culturale, indirizzando ad “un percorso culturale prima che tecnico”, in cui tale disposto si inserisce.

In particolare, l’allegato 1 della circolare individua due classi di intervento (manutenzione straordinaria e miglioramento sismico) che spesso ricorrono nella pratica, e che sono state indicate come potenziale fonte di inesatte valutazioni rispetto alle azioni sismiche.

Per gli ebook di Ediltecnico è uscito questa settimana l’ultimo lavoro dell’ing. Nicola Mordà, ingegnere strutturista esperto di problematiche sismiche e diagnostica con riferimento alle costruzioni storiche, e dell’arch. Paola Boati che vanta una vasta esperienza nazionale e internazionale sui temi del restauro e della tutela del patrimonio architettonico.

Tutela del patrimonio architettonico

Tutela del patrimonio architettonico

N. Mordà, P. Boati, 2015, Maggioli Editore

La circolare del 30/4/2015, n. 15 riporta “Disposizioni in materia di tutela del patrimonio architettonico e mitigazione
del rischio sismico” ed ha il dichiarato scopo di “sensibilizzare” tutte le figure che hanno influenza
sulla gestione del patrimonio...

5,93 € 5,34 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

“La gestione della problematica sismica per il patrimonio architettonico italiano, in un territorio che è stato di recente indicato come uno dei più critici a livello mondiale, assume un attuale ed urgente significato”, ci spiega l’ing. Mordà presentando l’ebook.

Le disposizioni della circolare MIBACT n. 15/2015 analizzano tali aspetti, raccogliendoli sotto la forma di quadro sintetico-tabellare (l’Allegato 1 della circolare), guidando il tecnico verso le caratteristiche e le potenziali carenze in ottica sismica degli immobili, pubblici e privati, oggetto di tutela, continua l’arch. Boati.

Ma dunque, a chi è rivolto questo ebook?

Questo libro elettronico inquadra gli aspetti di tutela e rischio sismico negli edifici storici, illustrando e specificando i principi cardine per rendere più agevole, e più consapevole, la compilazione dei vari campi della scheda MIBACT contenuta nella circolare, col fine di ottenere le giuste informazioni di ritorno a livello governativo”, ci racconta l’ing. Mordà.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento