Sulla Gazzetta Ufficiale del 15 luglio 2015 sono state pubblicate le nuove linee guida nazionali di cui al D.M. 26 giugno 2015 sulle Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici, entrate in vigore ieri, 1° ottobre 2015. ENEA ha messo on line la versione BETA di DOCET. Leggi per approfondire: Certificazione energetica edifici: da domani in vigore i tre nuovi decreti.

DOCET è uno strumento di simulazione a bilanci mensili per la certificazione energetica degli edifici residenziali esistenti. Nasce dalla ricerca di approcci semplificati per facilitare l’inserimento dei dati per tutti, anche per gli utenti senza specifiche competenze, con un’interfaccia semplice che consente di qualificare dal punto di vista energetico edifici esistenti. Il software si contraddistingue per l’elevata semplificazione dei dati in input e la riproducibilità delle analisi, senza tuttavia rinunciare all’accuratezza del risultato.

Il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) ed Enea hanno messo on line la versione BETA di DOCET. DOCET è il software studiato per la redazione dell’attestato di prestazione energetica degli edifici residenziali esistenti con superficie inferiore a 200 mq. Opportuno è precisare che, al momento, la versione BETA non consente la redazione dell’APE (Attestato di Prestazione Energetica), funzione che sarà abilitata appena il software sarà ritenuto stabile.

APE - Guida al nuovo Attestato di Prestazione energetica

APE - Guida al nuovo Attestato di Prestazione energetica

De Simone Giovanna, 2015, Maggioli Editore

È in arrivo il nuovo APE, a partire dal 1 ottobre 2015, con l’abrogazione del
DPR 59/2009 e l’entrata in vigore di tre nuovi decreti che aggiornano Linee
Guida, requisiti minimi di efficienza e relazione tecnica di progetto. Tutto cambia,
l’Italia si...

26,00 € 18,20 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento