Certificazione energetica: il webinar sul nuovo APE con firma digitale

Entreranno in vigore domani, 1° ottobre, i decreti attuativi 26 giugno 2015, relativi alla certificazione energetica degli edifici con l’introduzione del nuovo APE unico, valido su tutto il territorio nazionale.

Si tratta di una svolta importante per tutti i tecnici che si occupano di certificazione energetica, poiché cambiano logia e modalità di redazione dell’attestato di prestazione energetica, così come spiegato nell’ebook degli ingegneri Giorgio Pansa e Sonia Lupica Spagnolo Progettazione e certificazione energetica degli edifici, disponibile sullo shop online Maggiolieditore.it.

Per conoscere in maniera sintetica ma completa le novità che attendono i certificatori energetici, compresa la possibilità di eseguire gli APE e siglarli tramite la firma digitale, segnaliamo un webinar organizzato da Maggioli Editore in collaborazione con InfoCert, azienda specializzata nei servizi di certificazione digitale e gestione dei documenti in modalità elettronica.

Il webinar si terrà lunedì 5 ottobre a partire dalle 11:30 (partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria) e sarà tenuto dall’arch. Luca Raimondo, libero professionista e docente di lunga esperienza sul tema della certificazione energetica degli edifici e da Pasquale Rosario Chiaro di InfoCert.

In un’ora, questa la durata del webinar, si fornirà ai partecipanti un’informazione sintetica in merito alle novità legislative introdotte per la certificazione energetica degli edifici, inoltre si scoprirà quali sono gli strumenti InfoCert più semplici per essere sempre a norma con il nuovo APE.

Brevemente ecco gli argomenti che saranno trattati durante il webinar, al termine del quale sarà possibile interagire con i relatori per porre questioni e risolvere dubbi applicativi: i principali contenuti dei decreti attuativi del 26.06.2015; la procedura di certificazione energetica; gli obblighi di redazione dell’APE, la validità temporale e le modalità di certificazione; l’edificio di riferimento e la definizione delle classi; il contributo delle fonti rinnovabili nella prestazione energetica; i metodi di calcolo e la scelta del software; il ruolo delle regioni: trasmissione APE e controlli; la dirma digitale come strumento per il nuovo APE.

L’iscrizione al webinar (5 ottobre 2015, ore 11:30) si può effettuare collegandosi a questo link.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento