mprese di costruzioni

Il settore delle costruzioni continua a permanere in uno stato di crisi che nemmeno la ripresa economica in atto è in grado di mitigare. L’ISTAT, tracciando l’ultimo quadro congiunturale, non ha fatto altro che confermare tale tendenza: mentre gli investimenti e l’attività manifatturiera evidenziano segni positivi di crescita, per il comparto edilizia è certificato che rimane decisamente negativo “l’andamento delle altre opere di costruzione”.

Nel corso del 2015 si prevede che la crescita degli investimenti si assesterà all’1,2% e sarà trainata principalmente da macchine e attrezzature a cui si accompagnerà un lieve recupero della componente residenziale, mentre per le opere di costruzione viene stimato un nuovo, seppur leggero, rallentamento. Sono gli interventi di riqualificazione del patrimonio a fungere da salvagente di un comparto che altrimenti, sarebbe crollato con risultati disastrosi.

In tale difficile contesto, le imprese di costruzioni si trovano di fronte alla necessità di completare i processi di riorganizzazione e di riposizionamento sul mercato, mediante innovazioni sia nei modelli gestionali, che nelle tecnologie (transitando anche per i prodotti e servizi offerti).

Ma quale può essere il corretto modello di gestione dell’impresa di costruzioni al fine di attraversare le perigliose rapide della complessa congiuntura economica rappresentata dall’attualità? Un suggerimento di rilievo giunge dal volume edito da Maggioli intitolato L’eccellenza nella gestione delle imprese di costruzioni: un approccio per processi. Il testo si rivolge agli imprenditori, ai manager e ai consulenti di impresa al fine di proporre un modello pratico di gestione strategica dell’impresa di costruzioni.

Scomponendo la gestione aziendale nei suoi processi fondamentali e gestendoli in maniera integrata, monitorando obiettivi e risultati, si propone un percorso realizzabile verso l’eccellenza d’impresa, indipendentemente dalle dimensioni aziendali.

Il volume, scritto dal professor Enrico Bracci e dal manager con oltre 25 anni di esperienza nel mondo delle costruzioni Roberto Crepaldi (con la collaborazione di 888 Software Products S.r.l.), è frutto dell’attività di ricerca condotta dagli autori all’interno del ConstructionLab presso il Dipartimento di Economia e Management dell’Università di Ferrara. Tramite uno stile essenziale, nel libro sono presentati casi ed esempi aziendali frutto delle esperienze applicative.

L’eccellenza nella gestione  delle imprese di costruzioni: un approccio

L’eccellenza nella gestione delle imprese di costruzioni: un approccio

Enrico Bracci - Roberto Crepaldi, 2015, Maggioli Editore

Il testo è rivolto agli imprenditori, ai manager e ai consulenti di impresa al fine di proporre un modello pratico di gestione strategica dell’impresa di costruzioni. Scomponendo la gestione aziendale nei suoi processi fondamentali e gestendoli in maniera...

24,00 € 21,60 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento