Plasticroad è il manto stradale in plastica ad alta resistenza. Si tratta di moduli prefabbricati che derivano dal riciclo delle bottiglie di plastica, con una durata tre volte superiore a quella dell’asfalto. È un progetto al vaglio del Consiglio comunale di Rotterdam, su proposta della società olandese che ha ideato PlasticRoad, la VolkerWessels.

Oltre ad essere “green” è più affidabile: in base ai dati forniti dall’azienda, PlasticRoad può sopportare dal gelo a -40 °C a bollenti 80° C) con meno manutenzione. Sarebbe meno soggetto all’abrasione e più resistente alle intemperie e questo ne triplicherebbe la resistenza rispetto all’asfalto di comune utilizzo.

Un altro vantaggio consiste nel fatto che la particolare struttura (cava) del materiale rende facile l’installazione di cavi e tubi all’interno del prefabbricato. Rispetto all’asfalto i moduli prefabbricati possono essere posizionati sulle strade in poche settimane con minore impatto sulla viabilità stradale.

Vero è però che PlasticRoad al momento può essere utilizzato solo per realizzare piccole porzioni di strada: la soluzione deve essere ancora perfezionata e, stando a quanto riferiscono gli stessi ideatori, per la realizzazione di un’intera arteria stradale bisognerà aspettare almeno tre anni poiché il progetto è in fase di sviluppo.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento