Società di ingegneri

La Rete delle Professioni Tecniche (RPT) si scaglia contro la misura contenuta nella bozza del disegno di legge sulla Concorrenza che stabilisce la possibilità per le società di ingegneria di operare con la committenza privata. Il coordinatore della Rete (e presidente del Consiglio Nazionale Ingegneri) Armando Zambrano, ha infatti preso decisa posizione contro la misura e contro l’OICE (l’Organizzazione delle società di ingegneria).

“L’articolo 31, non sollecitato dall’Autorità garante della concorrenza e del mercato, mira a superare – spiega Zambrano – la sentenza del TAR Torino del 17 dicembre 2013 , che ha ribadito quello che tutti sanno: le società di ingegneria non possono operare nel settore privato”.

L’innesco che ha determinato l’esternazione è stata l’audizione, tenutasi alcuni giorni fa presso la Camera dei Deputati, in occasione della quale OICE ha esposto il proprio punto di vista in merito all’art. 31 del ddl sulla concorrenza: a parere dell’associazione quest’ultimo chiarisce gli effetti del riconoscimento giuridico delle società di ingegneria, superando proprio la sentenza del TAR Torino, la quale inibiva loro la possibilità di operare nel settore privato.

“L’articolo 31 – ha proseguito Zambrano – si configura come un vero e proprio intervento ad personam, anzi ad societatem, che mira a risolvere per via legislativa una questione che riguarda interessi di ben individuabili realtà societarie. Se l’art. 31 venisse approvato ad essere colpite sarebbero in primo luogo proprio le migliaia di società di ingegneria che fino ad oggi, correttamente, seguendo il dettato normativo, si sono astenute dall’operare nel settore privato. L’azione dell’OICE va, in primo luogo, proprio contro quelle società di ingegneria che in questi anni hanno agito correttamente. D’altronde l’OICE rappresenta il mondo delle società di ingegneria solo in maniera residuale. I suoi associati rappresentano a stento poco più del 5% delle società di ingegneria operanti in Italia”.

Per approfondire ulteriormente il tema leggi l’articolo IL DDL Concorrenza innesca la guerra tra STP e Società di Ingegneria in cui cerchiamo di capire cosa emerge dal testo.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento