Lunedì 29 giugno alle ore 12, presso il Teatro della terra al Parco della Biodiversità, una delle aree tematiche dell’Expo di Milano, realizzata da BolognaFiere, si terrà la conferenza stampa di presentazione di SAIE  Smart House 2015. Tante le novità e le conferme per la prima edizione del nuovo cinquantenario del più importante Salone italiano dell’edilizia.

Intervengono: Duccio Campagnoli, Presidente BolognaFiere – Giuseppe Nardella, Presidente Tecniche Nuove – Mario Cucinella, Architetto – Marco Marcatili, economista Nomisma e Coordinatore Progetto Re-Use-SAIE- Sergio Crippa, Presidente FederBeton – Luca Stefanutti, BMZ Impianti – membro del Comitato Tecnico di SIE e Coordinatore del Forum Edificio Digitale Sostenibile in SIE- Norbert Latschner coordinatore SAIE Smart House

Dal lancio del format SAIE SMART HOUSE, tutto dedicato all’edilizia abitativa, assieme a SIE, il Salone dell’impiantistica per gli edifici organizzato da Senaf/Tecniche Nuove, a Smart House Living spazio di idee per progettare, costruire e abitare, alla SAIE ACADEMY , la scuola dell’innovazione tecnica con il rilascio di crediti formativi in  28 corsi di alta formazione,  sino all’Area della Ricerca – oltre 2500 mq che ospitano 20 Centri di Ricerca e Laboratori Universitari, insieme al CNR, all’Enea e a diverse Reti di Imprese, alle Università che presenteranno anche  20 programmi a Corsi di Laurea Internazionale, Corsi di Master post-universitario, Corsi di dottorato Internazionale.

Tanta esposizione e tante iniziative con un respiro sempre più internazionale per far conoscere il  know-how italiano nel Mondo con una fitta programmazione di incontri B2B e workshop e delegazioni provenienti da Vietnam, Golfo Persico, Azerbaijan, Iran, Egitto, Marocco e Turchia.

Dal web


Dal web

Gli Speciali