Riforma catasto

Riforma del catasto, i primi “step” sono stati effettuati, ma nel frattempo qualche dubbio affiora: ad evidenziare alcuni interessanti concetti in tale direzione è il numero uno dei Geometri italiani, Maurizio Savoncelli, il quale, proprio in questi giorni, ha affermato: “La riforma del catasto dei fabbricati avrà un forte impatto sociale: se non gestita in modo appropriato potrà provocare un contenzioso talmente grave da comprometterne gli esiti. I geometri, già dallo scorso dicembre – ha proseguito il Presidente del CNGeGL –  hanno avanzato una proposta operativa capace di generare sinergia tra tutti gli interessati (cittadini, professionisti e amministrazioni) utile al migliore risultato, all’insegna dell’equità e trasparenza e nel rispetto del principio dell’invarianza di gettito”.

Maurizio Savoncelli, poche settimane fa, aveva già rilasciato alcune importanti opinioni proprio alla redazione di Ediltecnico, all’interno di un interessante dialogo con il nostro Mauro Ferrarini (leggi qui l’intervista integrale) con specifico riferimento al nuovo processo di riforma, manifestando tutti alcuni suoi dubbi in merito.

Leggi anche l’articolo Riforma catasto: focus sul punto di vista dei Geometri.

Il dibattito intorno alla riforma del catasto continua ad essere molto denso e gravido di stimoli ed opinioni divergenti. Non va infatti trascurata l’importanza della posta in gioco: finalmente, dopo circa 21 anni, con l’approvazione della legge per la riforma del catasto urbano si ripresenta al paese una opportunità da non perdere per intervenire radicalmente nel settore impositivo immobiliare, che interessa la totalità dei cittadini italiani.

Nei fatti, gli effetti della riforma determineranno una cambio rivoluzionario del mercato immobiliare urbano. Per saperne di più Maggioli Editore fornisce un prezioso strumento divulgativo (e di lavoro), il volume La riforma del catasto fabbricati, firmato dall’Ing. Antonio Iovine (voce autorevole in materia di estimo e catasto, già dirigente dell’Agenzia del Territorio e docente presso la Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze). Il testo costituisce una prima guida al panorama degli estimi catastali che deriverà dall’attuazione della legge delega 11 marzo 2014 n. 23 in tema di revisione del sistema fiscale e del catasto dei fabbricati.

Il volume è in offerta speciale solo per questo weekend con il 20% di sconto e la spedizione gratuita. Insieme a quest’ultimo sono in promozione altri 4 volumi dell’area tecnica targati Maggioli Editore, eccoli elencati:
Il regime delle distanze in edilizia di Pierfrancesco Zen e Romolo Balasso;
Edifici prefabbricati, una guida pratica alla scelta, alla progettazione ed al calcolo di edifici realizzati con strutture prefabbricate in c.a.p. e c.a.v. redatta dall’Ing. De Niro
Costi per tipologie edilizie, uno strumento indispensabile per la valutazione economica dei progetti in fase preliminare, comprensivo di schede di intervento per edilizia residenziale, edilizia terziaria, edilizia industriale, edilizia pubblica e non soltanto (scritto dall’Ing. Andrea Bassi).
Termoenergetica dell’edificio I, scritto dal professor Walter Grassi.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento