Milano Expo 2015

Time has come…qualche mese fa sembrava impossibile e invece il Milano Expo 2015 è finalmente iniziato. Ieri sera si è tenuta l’inaugurazione ufficiale con l’evento in Piazza Duomo, un benvenuto in grande stile all’esposizione e ai suoi partecipanti, con Andrea Bocelli protagonista della serata assieme a coro e orchestra della Scala.

“Nutrire il Pianeta. Energia per la vita” è il tema scelto per l’Expo di Milano 2015: all’evento partecipano 145 Paesi, 3 organizzazioni sovranazionali (Onu, Ue, Comunità Caraibica) e 13 organizzazioni civili. La fiera sarà aperta tutti i giorni, da oggi fino al 31 ottobre, con orario 10 – 23.

Cluster e padiglioni
L’area espositiva della manifestazione consta di 9 “cluster”: si tratta di padiglioni collettivi dedicati a Paesi messi insieme nel nome di una caratteristica comune. 6 cluster riguardano l’alimento che unisce i Paesi partecipanti (cacao, caffè, riso, grano, frutta, spezie), mentre i restanti 3 riguardano la caratteristica geografica che unisce i Paesi (zone aride, mare e isole, Biomediterraneo).

Nel complesso sono poi 80 i padiglioni nazionali allestiti: tra questi, 54 sono stati realizzati direttamente dai Paesi o dalle attività che ne sono protagoniste, come ad esempio Coca Cola (leggi in proposito l’articolo Il padiglione Coca Cola a Expo 2015 è ultra sostenibile). Tutti i padiglioni sono ecosostenibili (nell’immagine di apertura il Padiglione Cina): a fine manifestazione saranno infatti smontati e rimontati nei rispettivi Paesi o altrove.

Padiglione Italia
Il Padiglione Italia è situato a nord dell’esposizione ed è composto da un edificio principale, Palazzo Italia, grande circa 12mila metri quadri disposti su quattro piani, e da alcuni edifici temporanei che coprono un’area di altri 13700 metri quadri. Disegnato e concepito dallo studio Nemesi&Partners S.r.l., insieme a Proger S.p.a. e BMS Progetti S.r.l., Palazzo Italia è considerato un edificio ad alta sostenibilità energetica.

I quattro piani del Palazzo rappresentano i quattro “punti di forza” dell’Italia sul tema dell’EXPO e ognuno è allestito con sculture, quadri e installazioni. Al primo piano è collocata un’esposizione sulla “potenza del saper fare”, della creatività, dell’eccellenza e dell’innovazione; al secondo piano “la potenza della bellezza”, il turismo, la qualità della vita e i paesaggi italiani; al terzo piano “la potenza del limite”, quindi la tradizione e la gestione delle risorse alimentari; al quarto piano invece c’è “la potenza del futuro”, sulla biodiversità italiana.

I suggerimenti di Maggioli Editore
In occasione di questo grande evento mondiale, che porterà nel capoluogo milanese oltre 20 milioni di visitatori, Maggioli Editore propone ai lettori di Ediltecnico una selezione di volumi dedicati alle edizioni precedenti dell’Expo e allo studio dei padiglioni italiani delle prime esposizioni fino al progetto di Palazzo Italia per l’Expo 2015 di Milano. Ecco 2 esempi a riguardo.

Cibo, energia, pianeta, vita = EXPO 2015 di Carlo Ponzini: una guida essenziale per i visitatori. Attraverso tale volume il visitatore potrà diventare consapevole delle realtà, degli sforzi e delle dinamiche in corso per migliorare il pianeta, giungendo ad una analisi critica e cosciente in merito alle varie proposte che saranno presentate all’esposizione milanese.

Per chi desiderasse ampliare il discorso sull’esposizione universale dal punto di vista architettonico, si suggerisce invece EXPO: da Londra 1851 a Shanghai 2010 verso Milano 2015, un catalogo delle diverse edizioni a partire dalla prima di Londra del 1851.

Cibo, energia, pianeta, vita = expo 2015

Cibo, energia, pianeta, vita = expo 2015

Carlo Ponzini, 2015, Maggioli Editore

Con questa seconda  edizione della pubblicazione l’Autore vuole rendere maggiormente coscienti i lettori sul tema di EXPO Milano 2015, in modo che leggendo questo libro sapranno cosa aspettarsi da questo evento internazionale nella sua interezza. Gli EXPO son...

38,00 € 34,20 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

EXPO

EXPO

Riccardo Dell'Osso, 2008, Maggioli Editore

I materiali raccolti nel libro costituiscono l'esito di un lavoro di ricerca condotto dall'autore, con un gruppo di ricercatori e studiosi delle Università degli Studi di Catania e Pavia, con l'obiettivo di partecipare al dibattito sull'architettura, sul ruolo e sul...

49,00 € 44,10 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento