Esame di abilitazione per Geometri: la domanda scade il 30 aprile 2015

Per inoltrare la domanda di partecipazione all’esame di abilitazione per l’esercizio della libera professione di Geometra c’è tempo solo fino al prossimo 30 aprile 2015. Entro tale termine, infatti, i candidati all’esame di Stato per Geometri 2015 dovranno avere inviato e/o consegnato a mano al proprio collegio di appartenenza la richiesta di ammissione.

Facciamo un piccolo recap con le date e le procedure necessarie alla partecipazione all’esame di abilitazione per Geometri.

Ammissione all’esame di Stato Geometri: la domanda

La domanda deve essere indirizzata al dirigente scolastico dell’istituto tecnico nel quale si desidera sostenere le prove d’esame, ma il documento deve essere consegnato al collegio provinciale dei Geometri e Geometri laureati di competenza entro il 30 aprile 2015.

Le modalità valide di trasmissione della domanda di ammissione all’esame di abilitazione per Geometri 2015 sono soltanto le seguenti:

1. Mediante raccomandata con ricevuta di ritorno, al Collegio Geometri competente

2. A mano direttamente al collegio Geometri competente

3. Tramite PEC (indirizzo PEC del collegio competente)

Su Ediltecnico è possibile scaricare un fac simile di domanda di ammissione all’esame di Stato per Geometri.

Gli allegati alla domanda

La domanda di ammissione va corredata obbligatoriamente di una serie di documenti, indicati nell’ordinanza del Ministero dell’istruzione, della ricerca e dell’università (testo dell’ordinanza MIUR).

I documenti da allegare sono i seguenti:

1. Curriculum in carta semplice, sottoscritto dal candidato, relativo all’attività professionale svolta ed agli eventuali ulteriori studi compiuti dopo il conseguimento del diploma di geometra;

2. Eventuali pubblicazioni di carattere professionale;

3. Ricevute di versamento di Euro 1,55 sul c\c postale n. 15161474 intestato all’Istituto tecnico dove si sosterrà la prova e della tassa di ammissione agli esami dovuta all’erario nella misura di euro 49,58; il versamento in favore dell’Ufficio locale dell’Agenzia delle Entrate, da effettuare presso una banca o un ufficio postale, utilizzando il modello F23 (codice tributo 729T; codice ufficio: quello dell’Agenzia delle Entrate “locale” in relazione alla residenza anagrafica del candidato).

4. Fotocopia non autenticata di un documento di identità (art.38, comma 3, D.P.R. n.445/2000);

5. Elenco in carta semplice, sottoscritto dal candidato, dei documenti, numerati in ordine progressivo, prodotti a corredo della domanda.

Le date delle prove

L’esame di abilitazione per l’esercizio della professione di Geometra inizierà in tutta Italia il prossimo 5 novembre 2015 con la prima prova scritto-grafica e proseguiranno il giorno successivo (6 novembre 2015) con la seconda prova scritta.

Per avere tutte le altre informazioni (contenuti delle prove, suggerimenti per prepararsi all’esame e strumenti didattici disponibili per lo studio finalizzato al superamento delle prove) si invitano i lettori a consultare il nostro dossier Esame di Stato Geometri 2015 in costante aggiornamento.

Temi svolti  per geometri

Temi svolti per geometri

Giorgio Crescentini - Marco Crescentini - Pierdomenico Tani - Renzo Tani, 2015, Maggioli Editore

Grazie alle soluzioni di casi pratici ed i temi di esame delle sessioni precedenti il libro "Temi svolti per Geometri" si dimostra uno strumento indispensabile per esercitarsi ad affrontare le...

34,00 € 30,60 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

GUIDA ALLA PROFESSIONE DI GEOMETRA

GUIDA ALLA PROFESSIONE DI GEOMETRA

Emilio Niglis De Lutiis, 2016, Maggioli Editore

Il manuale, utile supporto per la preparazione ottimale agli esami di Stato per l’abilitazione alla professione, è anche un utile strumento di consul- tazione per la pratica professionale, trattando le varie competenze del geometra...

39,00 € 35,10 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento