Biometano

Ci siamo quasi: l’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico sta per emanare i decreti attuativi per gli incentivi al biometano (biogas depurato) immesso nella rete di distribuzione del gas naturale. Ad annunciarlo è stato il viceministro allo Sviluppo economico, Claudio De Vincenti, rispondendo a un “questione time” in commissione Attività produttive presso la Camera dei deputati.

“Terminata la consultazione e l’analisi delle osservazioni e delle proposte fatte pervenire dai soggetti interessati, risulta al Ministero dello Sviluppo Economico che l’AEEGSI (L’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico, ndr) è in procinto di emanare nei prossimi giorni i provvedimenti definitivi di propria competenza”, ha affermato il viceministro.

Ad innestare nell’ordinamento tale importante novità ha provveduto la delibera n. 46/2015/R/gas, la quale ha eliminato i vincoli che ancora restavano per l’apertura di questo mercato. Il documento dell’AEEG contiene infatti le direttive per le connessioni di impianti a biometano alle reti del gas naturale e le disposizioni in materia di determinazione delle quantità di biometano ammesse agli incentivi. I decreti attuativi in procinto di giungere conferiranno piena applicazione a tali direttive. La delibera 46 delinea la responsabilità di garantire la sicurezza e l’efficienza tecnica nella gestione delle reti del gas è attribuita al gestore di rete, che deve verificare la compatibilità dei profili di immissione del biometano. Per maggiori info sui contenuti della delibera leggi l’articolo Biometano allacciato alle reti di gas naturale: l’AEEG dice sì.

La delibera 46/2015/R/gas definisce le connessioni agli impianti, l’efficienza delle reti e la sicurezza, facendo seguito ai due documenti per la consultazione, nell’ambito del procedimento per la formazione di provvedimenti in materia di condizioni tecniche ed economiche per l’erogazione del servizio di connessione coerentemente con le disposizioni del d.lgs. n. 28/11, di recepimento nell’ordinamento nazionale della direttiva 2009/28/CE.

Sistemi a biomasse

Sistemi a biomasse

Alessandro Caffarelli - Mauro Villarini - Enrico Bocci - Alessio D'Amato - Andrea Di Carlo, 2015, Maggioli Editore

Obiettivo del manuale è descrivere e guidare il professionista nella scelta e nella progettazione di sistemi a biomasse, arrivando a redigere un progetto, completo degli aspetti ingegneristici ed economici, mettendolo a confronto con le reali problematiche di...

69,00 € 62,10 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

Dal web


Dal web

Gli Speciali

1 COMMENTO

  1. Sono interessato a realizzare un impianto a biomasse anche perché sono un grosso consumatore di gas avendo due fornì di essiccazione . Desidero un opprofondimento sull argomento.

Scrivi un commento