Edifici a Energia Quasi Zero, Treviso capitale per un giorno degli NZEB

La città di Treviso è stata nella giornata di venerdì 27 marzo la capitale degli edifici a energia quasi zero grazie alla prima tappa 2015 del Road Show Edifici 2020, il tour di convegni tecnici di Maggioli Editore e ANDIL organizzato nel capoluogo veneto dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Treviso con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti.

Oltre 350 professionisti tecnici (Ingegneri, Architetti e Geometri) si sono dati appuntamento per ascoltare l’evoluzione della normativa che fissa i parametri per la progettazione di edifici ad alta efficienza energetica in ambiente mediterraneo.

Ricordiamo che la direttiva europea 2012/27/UE definisce cosa si intende per edifici a energia quasi zero e che in Italia l’obbligo di costruire strutture a consumo scarso o scarsissimo di energia scatterà il 31 dicembre 2018 per gli edifici pubblici e il 31 dicembre 2020 anche per quelli privati.

Si tratta dunque di un tema di scottante attualità che coinvolge direttamente i progettisti, chiamati a comprendere e fare proprie le logiche strutturali, impiantistiche e progettuali per realizzare questa tipologia di manufatti.

La giornata di Treviso ha visto la partecipazione di numerosi relatori di prim’ordine, tutti esperti in materia, a cominciare dai rappresentanti dell’Università Politecnica delle Marche, da anni impegnata nella ricerca sugli edifici NZEB.

Treviso: la tappa del Road Show Edifici 2020
Treviso: un’immagine della sala durante la tappa del Road Show Edifici 2020 dedicato agli edifici a energia quasi zero

Il prof. Costanzo di Perna ha parlato dell’applicazione dei nuovi requisiti minimi per edifici NZEB: dagli aspetti normativi a quelli tecnici di consumo energetico, focalizzandosi sull’ambiente climatico mediterraneo.

Marco D’Orazio, professore nello stesso ateneo, ha invece approfondito il rapporto tra salute e comfort degli utenti e l’edificio NZEB, illustrando anche i costi e i benefici economici di strutture edilizie ad alta efficienza energetica.

In collegamento via skype con la sala, Marco Corradi, presidente ACER, ha parlato dell’approccio delle tecniche costruttive di risparmio energetico nel Social Housing.

Infine, l’ing. Rosario Gulino della direzione tecnica di ANDIL ha trattato il tema degli aspetti formali e delle prestazioni degli edifici a energia quasi zero.

Il tour Edifici 2020 proseguirà nei prossimi mesi in varie città d’Italia. Il prossimo appuntamento è fissato per il 13 maggio a L’Aquila.

Per conoscere tutte le date del tour 2015 di Edifici 2020 collegati al sito dedicato Edifici2020.it

A questo link, invece, è possibile scaricare gratuitamente le presentazioni della tappa di Treviso.

Edifici a consumo energetico zero

Edifici a consumo energetico zero

Claudia De Flumeri, Marcella Bonanomi, Monica Lavagna, 2012, Maggioli Editore

Il testo illustra indicazioni e idee per la progettazione di edifici ad alta efficienza energetica, attraverso la definizione del quadro teorico e normativo di riferimento e la descrizione di casi esemplificativi.
Dopo la diffusione di politiche per il risparmio...

35,00 € 31,50 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento