Modelli Unici CIL e CILA

Modelli unici semplificati per CIL e CILA: il percorso verso la semplificazione inizia adesso. E sembra che si faccia finalmente sul serio: il ministro della Pubblica Amministrazione Marianna Madia, il presidente dell’Anci, Piero Fassino e quello della Conferenza delle Regioni, Sergio Chiamparino hanno infatti inviato una lettera ai sindaci e ai presidenti di Regione al fine di sollecitare l’adozione tempestiva dei modelli unificati e semplificati per la comunicazione di inizio lavori (CIL) e per la comunicazione di inizio lavori asseverata (CILA) per gli interventi di edilizia libera.

L’accordo siglato lo scorso 18 dicembre dalla Conferenza Unificata inaugura ufficialmente i due modelli che provvederanno a semplificare in maniera sensibile le procedure burocratiche per imprese e cittadini. Il nuovo modulo CILA, ad esempio, unifica e razionalizza quelli in uso negli 8mila Comuni Italiani e dà attuazione alle semplificazioni del decreto “Sblocca Italia”.

Leggi in proposito l’articolo Semplificazioni in edilizia: arriva l’ok ai modelli per CIL e CILA.

Sulla base di quanto previsto a dicembre dalla legge e dall’Accordo, quindi, le Regioni sono tenute ad adeguare entro 60 giorni (ovvero entro il 16 febbraio) la modulistica alle specifiche normative regionali e di settore (utilizzando le informazioni individuate come variabili). Entro lo stesso termine, i Comuni devono adeguare la modulistica in uso. Pertanto entro la metà del mese di febbraio la grande semplificazione avrà concretamente luogo in tutti i Comuni presenti nella nostra penisola.

Al fine di affrontare e comprenndere le molteplici innovazioni in materia edilizia e nei relativi endoprocedimenti apportate dal Decreto Sblocca Italia Maggioli Editore propone il volume Tutte le semplificazioni delle procedure edilizie nel “Decreto Sblocca Italia”. Il libro è redatto dal nostro esperto di riferimento, l’Arch. Mario di Nicola.

Una nota proveniente dal Governo afferma che “l’adeguamento della modulistica da parte delle Regioni e dei Comuni, destinato ad avere un largo impatto su cittadini e imprese, sarà monitorato e pubblicizzato sulle pagine web funzionepubblica.it, regioni.it e anci.it. Per questa ragione vi preghiamo di inviare la notizia dell’adozione dei nuovi moduli e il relativo link all’indirizzo agendasemplificazione@governo.it”.

Tutte le semplificazioni delle procedure edilizie nel

Tutte le semplificazioni delle procedure edilizie nel "Decreto sblocca Italia"

Di Nicola Mario, 2014, Maggioli Editore

Continua la semplificazione della disciplina edilizia attraverso l'introduzione di importanti novità con il decreto legge 12 settembre 2014, n. 133, meglio conosciuto come "Decreto sblocca Italia", convertito, con modificazioni, dalla legge 11 novembre 2014, n. 164.

28,00 € 25,20 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento