Drenante, fonoassorbente, altamente performante e di facile lavorabilità: è l’innovativo calcestruzzo Drainbeton di Betonrossi, un prodotto con caratteristiche estetiche e prestazionali uniche, che lo rendono ideale per un ampio spettro di applicazioni, quali:

– pavimentazioni per parcheggi,

– piazzali di sosta e piazze pedonali;

– piste ciclabili;

– pavimentazioni stradali;

– percorsi per impianti sportivi e campi da golf;

– strade secondarie.

In generale, Drainbeton di Betonrossi può essere utilizzato in tutti i casi in cui vi sia l’esigenza di regolarizzare efficacemente il deflusso delle acque piovane. Un obiettivo che Drainbeton garantisce grazie a una matrice a elevata percentuale di vuoti interconnessi, che consente di drenare fino a 40 l/mq di acqua ogni secondo, senza comprometterne i valori di resistenza a compressione, che raggiungono valori superiori a 25 MPa a 28 giorni (per le caratteristiche tecniche e per il video con la messa in opera, leggi anche Calcestruzzo drenante e fonoassorbente: tutto su Drainbeton di Betonrossi).

Campioni di Drainbeton Betonrossi
Alcuni campioni del calcestruzzo drenante e fonoassorbente Drainbeton proposto sul mercato da Betonrossi

Case history d’eccellenza
A poco più di un anno dal suo lancio sul mercato, il prodotto registra un successo davvero straordinario e un altissimo apprezzamento da parte dei progettisti e delle imprese che l’hanno scelto per un ampio spettro di applicazioni.

Fra le case history più significative, spicca in primo luogo la realizzazione di una pista ciclabile e pedonale all’interno del Parco Eolico Monte Mesa, nel comune di Rivoli Veronese. La pista ciclabile, situata in un’area sottoposta a tutela ambientale, ha una lunghezza totale di oltre 2,5 km con larghezza di 2,5 m nelle varie ramificazioni e di 3 m nel tronco principale. Qui l’utilizzo di Drainbeton ha permesso di realizzare un manto stradale con elevate performance strutturali ed estetiche, idoneo anche come collegamento con la ciclabile dell’Adige-Sole.

Un tratto della pista ciclabile nel Parco eolico Monte Mesa, dove è stato impiegato il Drainbeton di Betonrossi
Un tratto della pista ciclabile nel Parco eolico Monte Mesa, dove è stato impiegato il Drainbeton di Betonrossi

Un caso emblematico, di grande prestigio, al quale recentemente si sono aggiunti moltissimi altri cantieri tra i quali segnaliamo la realizzazione di un deposito di ceramiche di circa 3.500 mq a Finale Emilia, in provincia di Modena, e la costruzione di un parcheggio per autobus di 800 mq a Nago, in provincia di Trento, dove Drainbeton è stato scelto grazie anche in virtù della sua resistenza agli idrocarburi e al fuoco, caratteristica che lo rende ideale anche in zone a rischio di incendi o di sversamento di carburanti.

Il calcestruzzo Drainbeton di Betonrossi è stato impiegato per rivestire il parcheggio di un ampio deposito da 3.500 mq di ceramiche a Finale Emilia, in provincia di Modena
Il calcestruzzo Drainbeton di Betonrossi è stato impiegato per rivestire il parcheggio di un ampio deposito da 3.500 mq di ceramiche a Finale Emilia, in provincia di Modena

 

Un momento della costruzione di un parcheggio per autobus di 800 mq a Nago, in provincia di Trento, dove è stato impiegato il Drainbeton di Betonrossi
Un momento della costruzione di un parcheggio per autobus di 800 mq a Nago, in provincia di Trento, dove è stato impiegato il Drainbeton di Betonrossi

 

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento