Decreto Milleproroghe, legge di conversione in Gazzetta ufficiale

E’ stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale di ieri la legge 24 febbraio 2012 n. 14 di conversione del decreto Milleproroghe.

Tra le novità ricordiamo:
– proroga al 30 giugno del Sistri;
– rinvio  al 31 marzo 2012 come  termine ultimo per la presentazione delle domande di variazione catastale per il riconoscimento della ruralità dei fabbricati accatastati, ai fini della loro esenzione dall’Ici relativa al 2011; 
– passa da 5  a 13 anni la moratoria sull’applicazione della protezione di diritto d’autore delle opere di design;
– proroga al 31 dicembre 2012 il termine per le attività connesse con le verifiche sismiche, finanziate con il Fondo per gli interventi straordinari della Presidenza del Consiglio dei ministri;
–  posticipata al 31 marzo 2013 la data ultima a partire dalla quale i Comuni con popolazione fino a 5mila abitanti saranno obbligati ad affidare l’acquisizione di lavori, servizi e forniture a un’unica centrale di committenza; 
–  spostata al 31 dicembre 2012 l’esecuzione degli sfratti riguardanti le categorie sociali disagiate;
– proroga di due anni il termine per la messa a norma delle strutture turistico-alberghiere per la prevenzione incendi.

 

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento