Permesso di costruire: camper, roulotte e case mobili

La necessità di permesso di costruire può riguardare differenti tipologie di fabbricati e manufatti nel nostro ordinamento: in particolare vogliamo oggi soffermarci sulla disciplina del titolo abilitativo per quello che riguarda roulotte, camper e case mobili.

Camper e case mobili: le novità del Decreto Casa
A tal riguardo infatti il Decreto Casa (decreto legge 47/2014 convertito il 23 maggio 2014 dalla legge n. 80) ha modificato la disciplina preesistente, creando una rilevante innovazione attraverso una (apparentemente) piccola modifica. È infatti venuto meno l’obbligo di acquisire il titolo abilitativo edilizio per questa particolare tipologia di manufatti (camper e roulotte) qualora siano poste all’interno di strutture ricettive all’aperto.

La disciplina previgente, contenuta nel Testo Unico per l’Edilizia (DPR 380/2001), inseriva roulotte e camper all’interno della grande categoria degli interventi di nuova costruzione, vincolandone pertanto l’installazione al previo permesso di costruire.

A partire dal mese scorso è giunto il cambiamento: la vecchia norma era, con tutta probabilità, ritenuta eccessivamente penalizzante per le attività turistiche. Per ovviare a questo “deficit” di efficacia disciplinare, è bastato sostituire una parola nel dettato normativo: “e salvo che” ha preso il posto di “ancorché”…et voilà, la rilevante modifica è stata attivata nell’ordinamento.

Per saperne di più sulle novità contenute nel Decreto Casa leggi l’articolo Emendamenti Decreto Casa, tutte le novità in edilizia.

La temporaneità dell’installazione
La novella legislativa non dovrebbe cagionare effetti nefasti sul territorio (anche se alcuni esperti hanno palesato il dubbio che tale novità possa favorire fenomeni di tipo speculativo): ovviamente l’importante è che ad essa venga data corretta applicazione. In tal senso assume rilievo il fatto che la norma si sostanzia alla stregua di una deroga ai principi generali, facendo esclusivo riferimento ai manufatti installati nell’ambito di strutture ricettive all’aperto (in piena conformità alla disciplina regionale di settore).

Particolare interesse, in materia di camper e roulotte, assume poi il concetto di stagionalità dell’installazione: l’ancoraggio di queste strutture infatti può essere soltanto temporaneo e non stagionale. Qualora infatti dovesse concretizzarsi il requisito della stagionalità (ovverosia la ciclicità dell’installazione) verrebbe meno il carattere della precarietà. La “permanenza” del manufatto infatti farebbe scattare gli obblighi di titolo abilitativo.

Per approfondire i concetti di “precarietà” e “stagionalità” dei manufatti e delle strutture in merito al tema dei titoli edilizi leggi l’articolo Permesso di costruire: i tendoni sono opere precarie? Ecco la risposta.

Ovviamente, nel caso in cui dovesse venire meno la destinazione turistica del terreno o della struttura al cui interno sono posizionati i camper, questi ultimi dovranno essere immediatamente rimossi a spese dei proprietari (o di coloro che li hanno installati).

Dal web


Dal web

Gli Speciali

28 Commenti

  1. Non é chiaro se per strutture turistiche ricettive all aperto possiamo considerare agriturismo agricampeggio con la possibilità di mettere camper roulotte e case mobili . Se si lo permette la legge regionale65? Vi ringrazio per le vostre preziose pubblicazioni

  2. per posizionare una casa mobile di ruote con targa su un terreno agricolo privato son necessarie autorizzazioni? ci sono vincoli temporali?

    • Buongiorno ne approfitto per spiegare il mondo di vere case mobili come funziona
      – Per iniziare une Vera casa mobile deve esrere immatricolata con targa ad uso abitativo, per essere sicuri di tutto cio’ non e’ sufficiente Che sia scritto sul libretto ma dovete accertarvi Che la struttura della casa sia fusa con il telaio del rimorchio in un tuttuno senza alcuna separazione, proprio questo ne gênera l’agibilita, se la casa e appoggiata sul rimorchio siete in présenza solo di un rimorchio per trasporto di case, il che ne implica l’impossibilità ad abitarci , ma solo a spostare la casa , come ad esempio da Roma a Milano.

      Inoltre la casa si deve poter spostare da solo agganciata ad un mezzo, senza alcun ausilio di gru e//o muletto , non deve essere ancorata al pavimento e deve avere un via di fuga (fronte o retro sempre libera e poi veramente camminare su strada ed il peso contenuto nel libretto deve rispecchiare il vero peso della casa mobile, perché il 90 % di costruttori di case mobili utilizza rimorchi falsi o sottodimensionato, inoltre gli scarichi devono essere sia quelli delle acque bianche e nere rapidi
      Pertanto per essere certi di avere a che fare con vere mobili accertatevi o fate consegnare la casa su strada e magari fate anche un video, poi ricordatevi che la casa quando cammina non sia più larga di 2’55 m, altrimenti siete in presenza di un rimorchio eccezionale
      Io dopo anni di ricerca e approfondimenti sulle leggi sono riuscito a trovarla!

      • Ah….. Scusate ovviamente avendo queste caratteristiche la casa vera mobile si può’ sostare ovunque senza alcuna autorizzazione in quanto equiparata ad un maxi caravan, ovviamente occorre l’autorizzazione del comune , provincia, Regione, demanio, etc.. Se ad esempio e laddove vogliate sostare ed entrare la vostra auto ed è’ necessario l’autorizzazione,solo in questo caso dovete attivarvi anche per la casa mobile per l’autorizzazione

  3. ciao a tutti,ho una cosa da chiedervi,qualcuno sa come è la legge riguardo le case mobili per uso abitativo?ovvero una casa che rimarrà li per annisullo stesso terreno,venendo abitata…quali sono i permessi?vado incontro a qualche presenza indesiderata(assistenti sociali) se vivo li con i miei figli?

  4. Buonasera a tutti ho una ditta che costruisce case mobili e le immatricola. Sono case di 8metri x 2,50 su carrello omologato con camera soggiorno camerina bagno e cucina completamente arredate su misura ad un prezzo che si aggira sui 30000 euro. Questa viene paragonata ad un veicolo ricreazionale quindi si aggancia e di può portare ovunque come una roulotte .

  5. salve a tutti anch’io ho un terreno agricolo e vorrei metterci una casa mobile omologata la domanda e la si può lasciare per sempre?grazie a voi tutti

  6. Vivo all estero e vorrei mettere un fabbricato su un terreno agricolo.. per le mie vacanze in Sardegna.Qualcuno puo dirmi gli obblighi di legge?Grazie tantissimo!

  7. Buonasera, desidero acquistare una casa mobile carina da abitare su un terreno agricolo in collina a Sanremo. Potreste inviarmi maggiori info x i prezzi, dimensioni, foto . Vorrei essere sicura che non sono richiesti permessi

  8. Gentile Sig.ra Randone
    Noi costruiamo le case nelle dimensioni che ha bisogno – personalizziamo le case.
    sul sito c’e un modulo ufficio.
    Per la Sua situazione personale legale Le possiamo dare un supporto.

    Per ulteriori chiarimenti ci contatti o se preferisce la contattiamo noi.

    email info@yourhoome.com

  9. Buongiorno sono proprietaria di una casetta mobile alla interno di un campeggio come posso fidarmi da parte del titolare mi aumenta nn di poco il forfe per la stagione estiva dicendo che quest’anno c’è stata la riqualificazione delle case mobili la casa mobile e una per disabili visto che io lo sono mi può dare indicazioni su come posso comportarmi in questi casi? Grazie. E se eventualmente volessi cambiare campeggio come posso fare?

  10. Ho un terreno edificabile con già il permesso di scarico nella fogna comunale , il mio terreno è stretto e lungo quindi non ho le distanze per costruire una casa in muratura , vorrei sapere se è possibile mettere una casa mobile ?

  11. ho un terreno agricolo vorrei metterci una casa mobile fatto su un telaio movibile 10 x10 volevo chiedere se si puo reallizzare questo ho deve essere obbligatorio il libretto e omologare il tutto

  12. Salve , ho un terreno agricolo e vorrei mettere una struttura 10×15 per divertimento. Vorrei sapere se è possibile creare qualcosa mobile anche in 4 pezzi da assemblare. Fatemi sapere. Buona serata

  13. Buongiorno volevo chiedere per costruire una mini roulotte su un carrello normale che cosa che documentazione bisogna avere

  14. sono a tutti gli effetti dei rimorchi anche se usate come case vere e proprie e bisogna pagar il bollo di € 40 all’incirca,per gli allacci luce ed acqua credo sia vietato farli ma bisogna informarsi bene in quanto son venduti con tutte le predisposizioni,per maggiori info visitate todaro rimorchi mi sembra il sito migliore sul web

  15. Salve a tutti, noi abbiamo un giardino grande, abbiamo il nostro ufficio in casa e vorremo acquistare tipo un Office box per il giardino per poterlo usare come ufficio. Ovviamente dobbiamo allacciare acqua, riscaldamento eccetera. ci sono leggi diversi per questo tipo di casa mobile?? Grazie!

  16. Ho un lotto di 1800 metri quadrati destinazione C5 turistica ma ancora da lottizzare potrei fare un area camper se qualcuno mi può aiutare a capirmi più vi ringrazio

Scrivi un commento