samoter 2014

Samoter 2014 (8-11 maggio) ripropone il tema della sostenibilità nella filiera delle costruzioni nella sua accezione più ampia, ovvero di responsabilità economica, sociale ed ambientale. La manifestazione avrà come obiettivo quello di fornire una possibilità di conoscenza, formazione e approfondimento sulla tematica, analizzandola da diverse prospettive.

Ascomac – Federazione Nazionale Commercio Macchine – in collaborazione con Veronafiere e Imamoter – Istituto per le Macchine Agricole e Movimento Terra – organizzano in occasione d Samoter 2014, la manifestazione Smart Site – Smart city – Dal cantiere a impatto zero alla città sostenibile”. Obiettivo è mostrare agli operatori del settore un modello di cantiere a impatto zero, dalla progettazione fino alla realizzazione sostenibile di edifici, infrastrutture e strade attraverso metodologie di analisi dell’impatto ambientale, della staticità, dell’antisismica, dell’efficienza energetica, dell’alta riciclabilità, del ridotto consumo di risorse.

Samoter 2014

L’evento include una parte convegnistica – 9 e 10 maggio – e una Operativo/Dimostrativa, dove in un’area espositiva creata appositamente, saranno dimostrate l’integrazione di macchine finalizzate alla realizzazione di un ciclo produttivo efficiente, basato su macchine ibride ed una integrazione con le sorgenti di energia di cantiere.

Per la parte convegnistica, avranno luogo venerdì 9 due Workshop, “Cantiere a impatto zero – Legalità, Progettazione, Formazione, Gestione, Chiusura, Certificazione dei risultati” e “Legalità. Normativa tecnico-giuridico – Responsabilità d’Impresa”.  Seguiranno un incontro dal titolo “Il BIM, Building Information Modeling per prodotto/ cantiere/ edificio/ infrastruttura” e il modulo formativo “La normativa in materia di abilitazione di operatori di attrezzature di lavoro – Accordo Stato-Regioni 22/02/2012”.

Sabato 10 ci saranno due ulteriori Workshop dal titolo “Gestione nel cantiere – Prodotti – Materiali, Macchinari, Attrezzature, Impianti, Luogo di lavoro” e “Ciclo vita – Chiusura del cantiere ed inizio operatività edificio/infrastruttura”.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento