La data da segnare in agenda: 28 marzo 2014. Partirà da Bologna il Road Show Edifici 2020, ciclo di convegni di approfondimento sugli Edifici a Energia Quasi Zero promosso dalla casa editrice Maggioli in collaborazione con ANDIL, l’Associazione nazionale degli industriali del laterizio.

Ingegneri, Architetti e Periti industriali che parteciperanno al convegno, ad accesso gratuito, riceveranno i crediti formativi per l’aggiornamento professionale. È in corso l’accreditamento per la formazione continua.

Ha già concesso l’accreditamento il Collegio dei Geometri e dei Geometri Laureati della Provincia di Bologna.

I temi
Tanti e interessanti i temi che saranno affrontati nell’arco della giornata di studio, che si terrà presso il Palazzo della Cultura e dei Congressi – Sala Italia Piazza Costituzione 4/A (Bologna).

Nella sessione della mattina l’ing. Laurent Socal, vicepresidente ANTA e consulente del CTI, fornirà ai partecipanti una approfondita disamina del quadro normativo nazionale in materia di EPBD. A seguire saranno trattati in maniera analitica le linee guida nella definizione dell’edificio di riferimento e le valutazioni costi/benefici delle scelte progettuali per Edifici a Energia Quasi Zero in ambito mediterraneo.

Il pomeriggio si aprirà con l’intervento di Antonio Frattari dell’Università degli studi di Trento, che analizzerà il ruolo della domotica applicata  agli edifici NZEB (Near Zero Energy Buildings). Successivamente sarà il turno di due tra i massimi esperti della materia: i professori Costanzo Di Perna e Marco D’Orazio dell’Università Politecnica delle Marche.

Il concetto di edificio NZEB (net o near) ed i limiti di consumo energetico in area mediterranea sarà al centro dell’intervento di Di Perna, mentre il prof. D’Orazio porterà un contributo sul legame salute ed Edifici a Energia Quasi Zero  (problematiche e soluzioni IAQ).

Per iscriversi gratuitamente al convegno del 28 marzo a Bologna, compila il form di registrazione.

Attenzione! I posti sono limitati, le iscrizioni saranno accettate secondo l’ordine di arrivo delle iscrizioni. All’esaurimento della capienza dell’aula corsi le iscrizioni verranno chiuse.

Il Road Show Edifici 2020
Il tour in 6 tappe, la cui partecipazione è gratuita, si rivolgerà a imprese, enti pubblici e a tutti i professionisti che operano nel settore dell’edilizia (sono in corso le procedure per riconoscere i Crediti Formativi Professionali ai partecipanti).

L’organizzazione scientifica del tour Edifici a Energia Quasi Zero è affidata a docenti universitari e membri di ANCE, ENEA, CECODHAS e delle Commissioni UNI e CTI impegnati da anni nella produzione di norme su tali tematiche all’interno di comitati normatori nazionali ed internazionali (CTI, UNI e CEN).

Ciascuna tappa vedrà alternarsi sul palco numerosi esperti e offrirà una panoramica completa delle tematiche relative agli Edifici a Energia Quasi Zero in area Mediterranea. Il mattino sarà dedicato agli aspetti normativi, mentre negli interventi pomeridiani saranno affrontate le tematiche progettuali relative al nuovo e al recupero dell’esistente.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti sul Road Show vai al sito Edifici2020.it

Dal web


Dal web

Gli Speciali

1 COMMENTO

  1. Buongiorno giorni fa ho ricevuto una vostra mail in cui mi si chiedeva la conferma di partecipazione al convegno del 09 maggio a Roma. Gentilmente potete rinviarmela. Sono previsti crediti formativi anche per gli Ingegneri?
    Grazie

Scrivi un commento