Approvati i progetti per due nuovi rigassificatori in Italia
Approvati i progetti per due nuovi rigassificatori in Italia

Sorgeranno a Falconara e a Gioia Tauro due nuovi rigassificatori, i cui progetti sono stati già autorizzati. Lo ha detto il Ministro dello sviluppo economico, Corrado Passera, intervenendo alla Camera per informare sull’emergenza gas, causata dal maltempo dei giorni scorsi, che ha provocato difficoltà nell’approvvigionamento di metano. “Inoltre”, ha continuato Passera, “Un nuovo impianto sarà operativo al largo della costa Toscana”.

 

Il secondo step prevede invece l’avvio della costruzione di nuovi gasdotti di importazione. “Il Governo”, ha precisato il Ministro, “sta promuovendo la realizzazione del corridoio sud per l’importazione di gas dall’area del Caspio attraverso l’Italia. Inoltre, nei prossimi mesi sarà autorizzato definitivamente il progetto Galsi che consentirà di aumentare l’apporto di gas algerino e di metanizzare la Sardegna”.

 

Infine il responsabile del MISE ha ricordato altro importante intervento, che riguarda la costruzione ed il potenziamento degli stoccaggi. A tal fine, il Governo sta autorizzando nuovi stoccaggi di gas con l’intenzione di far realizzare impianti per aumentare la capacità di erogazione giornaliera per coprire le punte invernali di consumo.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento