Sul sito del Consiglio nazionale degli architetti paesaggisti, pianificatori e conservatori (CNAPPC) sono stati pubblicati alcuni esempi di contratto che il professionista e il committente possono utilizzare come traccia nel momento in cui devono sottoscrivere un accordo chiaro sulle prestazioni da svolgere, sui tempi e i compensi. La Riforma delle Professioni rende infatti obbligatorio il preventivo del professionista e suggerisce di stipulare un contratto.

Clicca se vuoi leggere una selezione di articoli sulla Riforma delle professioni.

Gli esempi non sono vincolanti, sono modificabili e personalizzabili dai colleghi, utili come supporto allo svolgimento dell’attività professionale e alla definizione di  un chiaro rapporto tra Professionista e clienti o colleghi. Ogni professionista potrà liberamente scegliere il modello di contratto che gli è più utile e con il quale ritiene di poter soddisfare le proprie esigenze contrattuali: si tratta di linee guida, utili ma non esaustive.

Gli esempi riportati sono i seguenti:
1. proposta di contratto tipo di collaborazione tra professionisti per prestazione d’opera da pagare a fattura (formato .doc);

2. contratto per concessione in uso di parti del proprio studio ad altro professionista per uso diverso dall’abitativo (coworking) (formato .doc);

3. contratti di affidamento professionale (.doc) e per affidamento incarico di opera intellettuale relativa al collaudo tecnico-amministrativo e/o funzionale e/o collaudo statico delle strutture (scarica il .doc);

4. contratto relativo alla sola individuazione del compenso (committenti privati – opere non pubbliche) (scarica il .doc);

5. contratto con architetto corrispondente (local architect) (scarica il formato .doc);

6. atto costitutivo di raggruppamento temporaneo di professionisti di scopo e mandato collettivo speciale con rappresentanza (formato .doc);

7. contratti di avvalimento (formato .doc);

8. contratti di rete (formato .doc).

Sono disponibili anche fac-simile modificabili di contratti per i servizi di architettura (scarica il .doc).

Va precisato che gli esempi di contratto professionale sono redatti a scopo indicativo e non costituiscono opinioni e atti di indirizzo del Consiglio Nazionale e della Conferenza Nazionale degli Ordinidegli Architetti P.P.C.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

2 Commenti

Scrivi un commento