Il 30 giugno 2013 non segnerà la fine della detrazione fiscale del 55% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici. L’ha promesso è il ministro dello Sviluppo economico Flavio Zanonato, dal palco romano del XIV convegno nazionale dei giovani imprenditori dell’Ance, convegno che ha affrontato il tema “R-Evolution: ripensare l’impresa, proiettarsi al futuro”. Il ministro non è entrato nel dettaglio, ma ha assicurato che la detrazione 55% sarà prolungata, forse di un anno, e sarà finanziata con 300 milioni di euro.

Senza la proroga, la detrazione ritornerebbe a essere del 36% a partire dal 1° luglio: il Decreto Crescita (dl n. 83/2012 convertito dalla legge n. 134 del 7 agosto 2012) aveva prorogato la detrazione fiscale del 55% fino al 30 giugno 2013.

Per sapere di più sulla detrazione 55%, leggi il nostro speciale Detrazioni 55%.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento