Il GSE, Gestore dei Servizi Energetici, come previsto dal dm 28 dicembre 2012, ha pubblicato il Bando riferito ai Registri del Conto energia termico, riservati agli interventi di cui all’art. 4, comma 2 lettere a) e b) del Decreto.

Il decreto illustra le modalità per accedere al meccanismo di “incentivazione della produzione di energia termica da impianti a fonti rinnovabili ed interventi di efficienza energetica di piccole dimensioni” e prevede l’obbligo di iscrizione ai Registri per gli interventi di potenza termica nominale complessiva maggiore di 500 kW e inferiore o uguale a 1000 kW. Il riferimento è al singolo edificio, all’unità immobiliare, al fabbricato rurale o alla serra e agli impianti realizzati dalle Pubbliche Amministrazioni e dai soggetti privati.

Le richieste dovranno essere inviate solo via internet, attraverso Portaltermico, che sarà disponibile sul sito del GSE al link applicazioni.gse.it, al momento dell’apertura dei Registri.

Il GSE formerà le graduatorie sulla base dei dati dichiarati dai Soggetti Responsabili, nella consapevolezza delle sanzioni penali e amministrative previste dalla normativa vigente.

I Registri si apriranno il 3 giugno 2013 alle ore 9,00 e si chiuderanno improrogabilmente alle ore 21,00 del primo giorno di agosto 2013.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento