Il nostro Dossier Speciale sull’IVA agevolata in edilizia si arricchisce di un nuovo capitolo, questa volta dedicato al regime dell’IVA da applicare sulle materie prime e sui semilavorati in edilizia. Come di consueto, chiediamo aiuto ai nostri due esperti, Giorgio Confente e Annunziata Cusati, autori del libro L’IVA agevolata in edilizia 2012 e in procinto di uscire con la nuova edizione 2013.

Iniziamo con un enunciato chiaro: le materie prime e i semilavorati per l’edilizia acquistate dai fornitori scontano l’aliquota IVA ordinaria, indipendentemente dal soggetto che acquista i materiali, sia esso un privato, un’impresa costruttrice, un artigiano, ecc.

Non solo. L’aliquota IVA ordinaria per questo genere di acquisti si applica quale che sia la fase di commercializzazione e a prescindere dall’impiego in costruzioni agevolate o non agevolate.

Materie prime e semilavorati in edilizia, un elenco
Per fornire un’ultima ma importante informazione, ci pare utile riprodurre qui sotto un elenco generale, non esaustivo ma indicativo, delle materie prime e dei semilavorati edili.

1. Materiali inerti (argilla, ghiaia, perlite espansa in grana grossa, sabbia di cava o di fiume, vermiculite, silicio e simili, ecc.)

2. Leganti e loro composti (calce dolce e spenta, calce idraulica, cemento, gesso, malta, miscele per intonaco prefinito, ecc.)

3. Laterizi (mattoni pieni, mattoni forati, mattoni refrattari, tavelle, tegole, comignoli, canne fumarie, ecc.)

4. Ferro per cemento armato

5. manufatti e prefabbricati (in cemento armato, laterocemento, ferrocemento, fibrocemento, in gesso)

6. Materiali per pavimentazione interne ed esterna e per rivestimenti (carta da parati, doghe di legno, linoleum, listoni in legno, pavimenti in gomma e PVC, piastrelle da rivestimento murale in sughero, piastrelle in gres e marmo, rivestimenti in maiolica e in ceramica, quarzo plastico, vetro per pavimenti e rivestimenti, ecc.)

7. Materiali di coibentazione, impermeabilizzanti, bituminosi e bitumati (bitume, cartone bitumato, cemento plastico bituminoso, conglomerati bituminosi, fibra di vettro, lana di roccia, polistirene espanso, ecc.)

8. Materiali, prodotti e sottoprodotti dell’industria lapidea (alabastro, ardesia, caolino, pietre calcaree e silicee, travertino, sabbia, selci, tufi, argilla, calce, gesso cotto, serpentino, marmo, granito, ecc.)

Dal web


Dal web

Gli Speciali

5 Commenti

  1. NON CAPISCO SE UNA IMOF IN CEMENTO FA PARTE DI DEI MANUFATTI E PREFABBRICATI,

    CHIEDO CORTESEMENTE UN CHIARIMENTO SULLA POSIZIONE DI QUESTO MANUFATTO, SE E’ NELLA FASCIA DELL’IVA AGEVOLATA DEL 10% O NELLA FASCIA ORDINARIA, (PRIMA CASA)

    • no, purtroppo nemmeno in caso di ristrutturazione edilizia in quanto un semi-lavorato e non un prodotto finito a meno che la posa in opera sia effettuata dal rivenditore.

  2. E’ possibile richiedere l IVA agevolata al fornitore di calcestruzzo che viene a effettuare la colata e se si a che dl devo riferirmi?

Scrivi un commento