È disponibile per l’acquisto la nuova versione 5.1 del software PAN realizzato dall’Associazione nazionale per l’isolamento termico e acustico (ANIT). L’applicativo consente di analizzare: U, Yie, condensa superficiale e interstiziale, muffa, comportamento estivo e altri parametri …

Il software tecnico Pan 5.1 per il calcolo delle prestazioni energetiche delle strutture opache e trasparenti consente nello specifico di valutare la trasmittanza delle strutture (anche con materiali basso emissivi nelle intercapedini); di eseguire verifiche di condensa interstiziale e superficiale; di valutare l’attenuazione e lo sfasamento delle strutture; di valutare il λ di progetto in funzione della temperatura e di eseguire calcoli dinamici di temperature e flussi all’interno della struttura.

Le novità di PAN 5.1 rispetto alla versione precedente

1. Chiara distinzione del rischio di condensazione (obbligatorio per legge) e del rischio di formazione di muffe (regola dell’arte da più di 10 anni).

2. Calcolo della trasmittanza termica del sistema pavimento-terreno (contro terra, interrato o su intercapedine d’aria: UNI EN 13370).

3. Calcolo della trasmittanza termica del sistema parete-terreno.

4. Calcolo del rischio di condensazione superficiale con strutture contro terra.

5. Possibilità di caricamento dei database dei materiali dei produttori associati ANIT.

6. Possibilità di inserimento dei materiali a cambiamento di fase PCM, con valori di calore specifico di fusione e di solidificazione in funzione della temperatura.

7. Possibilità di calcolo agli elementi finiti della struttura ipotizzando le condizioni al contorno di temperatura.

8. Calcolo delle intercapedini d’aria con materiali basso emissivi.

La versione DEMO del software (durata 90 minuti) può essere scaricata da questo indirizzo.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento