registro grandi impianti fotovoltaici
registro grandi impianti fotovoltaici

Nel secondo semestre 2012 non verrà aperto il Registro Grandi Impianti fotovoltaici. A darne notizia è il GSE con un comunicato stampa, nel quale viene evidenziato come il costo annuo corrispondente agli incentivi per i grandi impianti, entrati in esercizio entro il 31 agosto 2011 e per quelli ammessi al Registro per l’anno 2011, è pari a un miliardo di euro, a fronte del limite di costo fissato dal Decreto in 300 milioni di euro.

 

Dunque, secondo quanto disposto dall’art. 6, comma 3, lettera a) del Quarto Conto Energia (d.m. 5 maggio 2011) “… qualora l’insieme dei costi di incentivazione per i grandi impianti entrati in esercizio entro il 31 agosto 2011 e degli iscritti nel registro di cui all’art. 8 per l’anno 2011 determini il superamento del limite di costo previsto per lo stesso periodo, l’eccedenza comporta una riduzione di pari importo del limite di costo relativo al secondo semestre 2012”.

 

Come conseguenza, quindi, si sono venute a creare le condizioni per l’azzeramento della disponibilità relativamente al secondo semestre 2012, il cui livello di costo è fissato nel decreto in 130 milioni di euro.

 

Fonte GSE

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento