Esenzione Imu su prima casa e capannoni, le proposte sul fisco del PD

L’Imu e lo sblocco dei pagamenti delle p.a. alle imprese sono trai tempi principali del programma per un “governo del cambiamento” proposto dal candidato premier Pierluigi  Bersani del PD negli ultimi giorni.

Vediamo nei dettaglio i punti per un fisco più equo e far crescere il lavoro, proposti dal Partito Democratico per far “ripartire l’Italia”:

1) Esenzione Imu per l’80% delle prime case e per i capannoni delle piccole imprese che pagano un tributo fino a 400 o 500 euro: si propone di correggere in modo progressivo e considerare i capannoni, i negozi e gli immobili strumentali all’attività d’impresa (gruppo catastale D) allo stesso modo delle prime case;

2) no ad ogni tipo di condono;

3) aprire una trattativa con l’Unione Europea per un allentamento del Patto di Stabilità interno in modo da consentire spese per investimenti produttivi cantierabili nel giro di sei mesi. Così facendo si ipotizza che nel triennio 2013-2015 1,5 miliardi di euro per l’anno in corso e di 3 miliardi di euro per ciascuno dei due anni successivi dovrebbero essere destinati  alle infrastrutture come la messa in sicurezza di scuole e ospedali, a progetti di recupero ambientale e alla mobilità urbana.

4) restituzione dei crediti arretrati della PA alle imprese, partendo dai pagamenti della PA dei crediti pregressi attraverso l’emissione di buoni del Tesoro pari a 10 miliardi di euro l’anno per cinque anni,

5) incentivi alle assunzioni a tempo indeterminato;

6)  dare priorità alla riduzione fiscale per redditi bassi, lavoro e investimenti produttivi;

7) meno contanti e più moneta elettronica per favorire la fedeltà fiscale. No a condoni. Rivedere le procedure di Equitalia per evitare di aggravare condizioni dei contribuenti onesti;

8) incentivi per l’occupazione femminile, a cominciare da detrazioni fiscali per il lavoro delle donne con figli minori;

9) Programma per l’Agenda digitale, la banda larga e lo sviluppo dell’ICT.

Di seguito il video informativo sulle proposte del PD per il fisco dal canale YouDemTv

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento