L’AVI, Associazione Visuristi italiani, professionisti che effettuano anche le visure catastali, è tra le associazioni professionali riconosciute dalla legge: dopo vent’anni di attività, i visuristi rientrano nella legge n.4/2013.

Dal 10 febbraio scorso è in vigore tale legge, che disciplina le professioni non organizzate e riconosce alle associazioni il ruolo di garanzia dell’utenza, tra cui la qualificazione professionale. Quindi più qualità e più tutela per il cittadino. In Italia dal 1993, AVI (www.associazionevisuristi.com), che offre agli italiani la soluzione più semplice e qualificata nelle fasi di compravendita di un immobile, nel recupero di un credito o nella gestione di un’eredità. Ai visuristi ci si può rivolgere per verificare in tempi brevi l’affidabilità e la solvibilità di un cliente, fare un check sulla situazione ipocatastale di un immobile o sullo stato del patrimonio immobiliare di un creditore.

“Può succedere – spiega il presidente dell’Associazione Visuristi Italiani Mario Bulgheroni – che in origine un appartamento, intestato alla nonna e al nonno, venga lasciato ai figli o ai nipoti e così via. Ecco, il visurista deve scoprire se l’appartamento ha più proprietari o se l’intera quota appartiene a una singola persona e controllare se risulta gravato da ipoteche, vincoli o pregiudizievoli”.

Le verifiche ipocatastali, come quelle in merito a contenziosi, rientrano nella sfera di attività e servizi che un esperto visurista mette a disposizione di aziende e privati.

“Per esempio – continua Bulgheroni – se devo recuperare un credito di un mio cliente, posso verificare se ha proprietà immobiliari da pignorare. Questa verifica la può effettuare solo un esperto visurista a cui sia stato affidato l’incarico direttamente dal privato cittadino o da un’altra figura professionale: studio legale, banca, Tribunale e via dicendo. Ci sono altre importanti attività “a completamento”. Per esempio, nel caso di pignoramenti immobiliari, il visurista ha il compito di verificare la “titolarità giuridica in capo a un bene immobile e la presenza di gravami, vincoli e pregiudizievoli”.

Scegliere di far effettuare una visura da un esperto significa scegliere la strada principale e arrivare direttamente alle informazioni necessarie per sciogliere dubbi o gestire al meglio situazioni complesse.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

2 Commenti

Scrivi un commento