Bellissima iniziativa da parte del gruppo Maggioli a cui dedico in particolar modo quello che sto per scrivere.
La mia attività è nata grazie al grandissimo consiglio della mia musa. Per ben 4 anni di seguito mia moglie Carmen mi ha ripetuto di pubblicare la mia tesi di laurea il cui titolo era: Linee guida per l’analisi e la progettazione di strutture in zona sismica. Io ho sempre pensato che non era mai possibile una cosa del genere. Ma, grazie ad un amico timidamente ho chiesto se fosse mai stato possibile una corbelleria del genere. Da lì a poco meno di 1 anno scrissi il mio primo libro edito Maggioli con il magnifico e luminare mondiale prof. Alessandro De Stefano. Da quella volta, sino ad oggi, sono usciti sul mercato ben 22 volumi (alcune ristampe e altri nuove edizioni) sempre con la mia fidata casa editrice Maggioli.
Altra brillante idea è stata quella di creare un sito internet (www.calcolostrutture.com) che è divenuto leader non solo in Italia. Ma, quello che suggerisco a tutti, anche se nessuno ad oggi mi ha ascoltato è un’altra cosa. Studiare, studiare non di ingegneria o di architettura, ma studiare di COMUNICAZIONE, MOTIVAZIONE, AUTOSTIMA, PARLARE IN PUBBLICO, OBIETTIVI, RICCHEZZA, LEADERSHIP, SPIRITUALITA’, GESTIONE DEL TEMPO, GESTIONE D’IMPRESA, PNL, GESTIONE FAMIGLIARE, VITA DI COPPIA, NEGOZIAZIONE etc…
tutto comunque serve solamente per definire un CAMBIAMENTO DI ROTTA, DI FOCUS, MIGLIORAMENTO DEGLI STANDARD MA SOPRATTUTTO per incoraggiare un miglioramento dell’atteggiamento mentale verso la vita.
Ci hanno sempre raccontato che se prendevamo bei voti a scuola saremmo stati uomini di successo!!! Purtroppo questa è una grande BUFALA. La vita professionale, ma in generale tutto, non funziona in questo modo. La scuola, come l’università, ci fornisce solamente una cosa: istruzione scolastica. Ma nulla ci dà sull’istruzione FINANZIARIA, sull’istruzione MENTALE, sull’istruzione SPIRITUALE, sull’istruzione IMPRENDITORIALE, sull’istruzione DI INTERNET e SOCIALE. Ma, soprattutto, non è in grado di stare al passo con i tempi. Noto, sinceramente, che i giovani laureati, soprattutto quelli con la lode, hanno grossi problemi ad integrarsi tra i miei collaboratori ed in generale nel mondo del lavoro. Ho capito che essi sono molto più altezzosi e caparbi nell’ascoltare consigli di qualunque natura. La parola d’ordine che dovremmo tutti prendere molto sul serio è UMILTA’. Tutti i grandi filosofi che ho letto lo hanno sempre testimoniato in tutti i modi possibili, però, nessuno riesce a capire fino in fondo cosa significhi veramente.
Spero vivamente che questo mio breve messaggio possa servire a qualcuno. Chi vuole può lasciare un suo messaggio su g.albano@calcolostrutture.com. Sarei felice se potessi aiutarlo.
La vita, gentile lettore, è molto ma molto più semplice di quanto ti hanno mai detto.
Al tuo successo.
Giuseppe Albano

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento