Sono uno studente di Ingegneria Edile-Architettura del Politecnico di Bari, a cui mancano pochissimi esami per laurearsi.
Dopo la laurea spero di avere l’opportunità di andare all’estero. In questo Paese non solo non si punta con decisione ed entusiasmo sui giovani di talento, ma spesso addirittura li si ostacola.
Uno dei principali mali culturali e morali è il gattopardismo, agitarsi per un cambiamento che non si vuole davvero. Un paese che non investe con fiducia nell’innovazione e nella sperimentazione, anche di nuove pratiche, non ha futuro. E noi giovani, invece, vogliamo averne uno.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

1 COMMENTO

  1. Cosa fai, getti la spugna prima ancora di averci provato?
    Se sei veramente in gamba come credi (anche se studiare e imparare è una cosa ma mettere in pratica è ben altra cosa) datti da fare e cerca di avviare una tua attività come professionista. Il primo a puntare su te stesso devi essere tu, chi vuoi che regali uno stipendio ad una qualsiasi persona senza esperienza?
    Paolo.

Scrivi un commento