Approda finalmente in Gazzetta Ufficiale il Conto Energia Termico, pubblicato nel d.m. 28 dicembre 2012, il cui testo viene fornito in anteprima da Ediltecnico.it (scarica il testo completo del Conto Energia Termico in Gazzetta Ufficiale).

Ricordiamo che il Conto Energia Termico prevede uno stanziamento di 900 milioni di euro da destinare al finanziamento di interventi, anche di piccole dimensioni, finalizzate all’incremento dell’efficienza energetica in edilizia e per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili (leggi anche La definizione di piccolo intervento nel Conto Energia Termico).

Dei fondi a disposizione, 700 milioni saranno destinati al sostegno degli interventi dei privati e i restanti 200 milioni per i lavori eseguiti dalla pubblica amministrazione.

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale il decreto sul Conto Energia Termico entra a regime anche se nelle scorse settimane ha raccolto giudizi contrastanti.

Una decisa bocciatura era arrivata a fine novembre dal mondo della meccanica, per bocca del presidente di ANIMA, Sandro Bonomi, che aveva parlato di misure inadeguate “per raggiungere gli obiettivi enunciati nella Strategia Energetica Nazionale della quale il Conto Energia Termico dovrebbe essere una delle misure portanti per uno sviluppo sano delle rinnovabili” (leggi anche Conto Energia Termico bocciato da ANIMA: non è adeguato).

Meno severa, ma altrettanto critica, la valutazione da parte dei geologi del CNG che punta il dito sugli incentivi, giudicati eccessivi, erogati negli anni passati a favore del settore solare fotovoltaico. A scontentare i geologi è, in particolare, la scarsa attenzione verso l’energia geotermica rilevata nel testo del Conto Energia Termico (leggi anche Conto Energia Termico, per i Geologi è necessario correggere il decreto).

Il decreto sul Conto Energia Termico terminerà 60 giorni dopo il raggiungimento di un impegno di spesa annua cumulata pari all’importo dei finanziamenti messi a disposizione.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

1 COMMENTO

Scrivi un commento