IMU,tutte le aliquote dei comuni e il modello della dichiarazione

Scade oggi il termine per i Comuni per approvare o modificare la delibera e il regolamento relativi alle aliquote Imu. Con una nota il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha ricordato le prossime scadenze relative all’Imu:

– oggi, 31 ottobre 2012: scadenza per modificare le aliquote comunali;

30 novembre 2012: termine per la presentazione della dichiarazione Imu per quanto riguarda gli immobili per i quali l’obbligo dichiarativo è sorto dal 1° gennaio 2012;

17 dicembre 2012: data ultima per il pagamento del saldo (sono disponibili il nostro software gratuito per il calcolo e le istruzioni su come si paga).

Sulle aliquote comunali ha inviato i Comuni a rispettare i termini stabiliti e ha precisato che  “nel caso in cui i Comuni non dovessero deliberare sulle aliquote, si applicheranno quelle previste dall’articolo 13 del decreto legge n. 201/2011 e cioè: 0,4 per cento per l’abitazione principale e per le relative pertinenze, 0,2 per cento per i fabbricati rurali ad uso strumentale, 0,76 per cento per gli altri immobili.

Sulla dichiarazione IMU, ieri il Ministro dell’Economia e delle Finanze ha firmato il decreto che approva il modello dichiarazione Imu con le relative istruzioni.

La dichiarazione deve essere presentata dai contribuenti proprietari di immobili che nel corso del 2012 sono entrati in possesso di un nuovo immobile il quale comporta una variazione nel pagamento dell’Imposta non ancora comunicata tramite atti trasmessi con le procedure telematiche in utilizzo presso i notai (modello unico MUI). La Dichiarazione deve essere fatta anche per quegli edifici non inseriti nelle banche catastali e per tutte quelle variazioni che potrebbero comportare modifiche.

Per i lettori di Ediltecnico.it disponibile lo Speciale IMU contenente le aliquote Imu 2012 dei principali comuni d’Italia, suddivisi per Regioni.

 

Dal web


Dal web

Gli Speciali

2 Commenti

  1. Se i due coniugi hanno due case con residenze in ciascuna, ogni casa deve diventare abitazione principale, con IMU adeguato. Monti è un affamatore

Scrivi un commento