Il Gruppo Viessmann (www.viessmann.it) ha ritirato nel mese di settembre l’Energy Globe World Award Sustainability; già nel mese di giugno aveva ottenuto l’Energy Globe per la Germania, assegnato a 150 aziende; tra queste Viessmann è risultata la prima della categoria “aria” nella quale concorreva.

L’assegnazione del premio è avvenuta nel municipio di Vienna, dove il vicesindaco Renate Brauner ha consegnato la coppa di bronzo a Peter Huber, Amministratore Delegato di Viessmann Austria; all’evento ha presenziato anche il vicepresidente della Energy Globe Foundation Klaus Fronius.

Questo premio esprime l’apprezzamento per l’impegno con il quale l’azienda ha portato avanti con successo il progetto per la sostenibilità “Effizienz Plus”, grazie al quale il consumo di energia fossile è diminuito di 2/3 e le emissioni di CO2 dell’80%.

Il prestigioso premio da un lato contribuisce a sensibilizzare l’opinione pubblica su questo tema, dall’altro si pone come un esempio concreto per i governi nazionali, chiamati a creare le condizioni quadro necessarie affinché le imprese compiano nell’ambito della propria attività delle scelte a favore della sostenibilità.

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento