Piano Casa Lazio, Roma dice sì

Approvata dalla Giunta capitolina la delibera di attuazione del piano casa varato dalla Regione Lazio.

Il provvedimento – che passa all’esame dell’Assemblea Capitolina – costituisce per l’assessore all’Urbanistica Marco Corsini “un punto di equilibrio molto buono tra l’esigenza di tutelare il nostro territorio, più ampio e complesso rispetto alle altre città del Lazio, e di non mettere troppi paletti allo sviluppo economico”.

La delibera rimodula, entro i confini amministrativi di Roma Capitale, i contenuti del piano regionale in funzione delle peculiarità cittadine, come previsto dalla stessa legge regionale che consente “ai comuni di variare l’applicazione della legge in ragione delle specificità di ciascun territorio”.

“La delibera”, informa Corsini, “esclude dagli interventi regionali gli edifici di maggior pregio architettonico al di fuori del centro storico nonché i tessuti urbani di maggior rilievo storico e fa salve, per particolari esigenze urbanistiche, alcune aree che riteniamo strategiche”.

“Per il resto”, conclude l’assessore, “non possiamo che assecondare la fortissima spinta incentivante e semplificatrice della legge regionale”.

 Fonte: Comune di Roma

Dal web


Dal web

Gli Speciali

Scrivi un commento